I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info
> > Il "jumbo truck" della prevenzione cardiologica si "prende a cuore" la Mostra del Cinema

Il "jumbo truck" della prevenzione cardiologica si "prende a cuore" la Mostra del Cinema

venerdì 06 Settembre 2019
La prevenzione cardiologica si fa presente, con il suo TIR speciale attrezzato, fin dentro gli spazi della Mostra del Cinema. Nel "garden" di fronte al Palazzo del Casinò sta infatti operando, dentro il progetto nazionale "Truck Tour Banca del Cuore", promosso dalla Fondazione per il Tuo Cuore - HCF Onlus, il "jumbo truck" appositamente allestito, che sta offrendo la possibilità ai cittadini e agli operatori e agli ospiti della rassegna cinematografica - lo ha scoperto anche la "madrina" Alessandra Mastonardi - di sottoporsi ad uno screening cardiologico gratuito. 

Sul "jumbo truck", in Mostra grazie alla collaborazione dell’Ulss 3 Serenissima, operano gli specialisti della Cardiologia e dell’Elettrofisiologia dell’Ospedale dell’Angelo, che oggi hanno ricevuto la visita del Direttore Generale dell'Ulss 3, Giuseppe Dal Ben. Sul " jumbo truck", che è aperto e funzionante fino a sabato, dalle 9.00 alle 19.00, il personale sanitario effettua screening di prevenzione cardiovascolare comprensivi di esame elettrocardiografico e screening aritmico e screening metabolico con il rilievo (estemporaneo) di 9 parametri metabolici. A tutti coloro che si sottopongono agli esami, vengono consegnati anche un kit di 11 opuscoli di prevenzione cardiovascolare realizzati dalla Fondazione per il Tuo cuore e la card BancomHeart.

All'interno del jumbo truck, oltre allo spazio dedicato agli esami clinici, è  allestita un'area attrezzata dove saranno svolti eventi divulgativi sul tema della prevenzione cardiovascolare, della lotta all’ictus cardioembolico da fibrillazione atriale, alla prevenzione dell’arresto cardiaco improvviso e alla progressione della cardiopatia ischemica.

Anche la "madrina" della Mostra del Cinema, Alessandra Mastronardi, ha voluto portare oggi la sua testimonianza a favore della prevenzione, e si è intrattenuto oggi con gli specialisti dell'Ulss 3 Serenissima, nel "jumbo truck" della Banca del Cuore. Anche a lei il dottor Guerrino Zuin e il dottor Sakis Themistoclakis hanno presentato l'iniziativa realizzata per portare la prevenzione cardiologica "nel cuore" della Mostra.
Condividi questa pagina:
Ricerca nel sito